Il corso di Public Speaking

Negli incontri sul Public Speaking si andranno ad affrontare diversi temi utili per sostenere discorsi in pubblico.

Public Speaking

Conoscere l’uditorio

Prima di iniziare a cimentarsi in un discorso è fondamentale avere un’idea del pubblico che ci troveremo di fronte. Tenere conto degli interessi e del livello degli astanti aumenta le probabilità di catturare l’attenzione del pubblico e soddisfare le sue esigenze. Allenarsi ad ascoltare ed osservare gli altri ci aiuterà a porci nei loro confronti in modo più costruttivo e utile e a migliorare la qualità delle relazioni.

 

Gestire le emozioni

Sostenere un discorso in presenza di altre persone non è un’abilità comune e non si impara sui libri. Per battere la paura dell’uditorio, o anche semplicemente per sentirsi più sicuri a parlare in un gruppo di pari, il metodo più efficace è quello di tentare e sperimentare più volte. Avere a disposizione per mettersi in gioco un contesto protetto e non giudicante è importante per sviluppare questa abilità utile sia nel mondo del lavoro che nella vita quotidiana.

 

Gestire le obiezioni

Spesso e volentieri ci confrontiamo con obiezioni e critiche, e questo a volte ci fa perdere il gusto di esporci e impegnarci personalmente. E’ utile imparare a gestire i momenti di conflitto con gli interlocutori, in modo da migliorare la collaborazione, mediare tra differenti opinioni e ottenere l’appoggio anche da persone che non la pensano esattamente come noi.

 

Metodo

Affrontare tematiche come queste da un punto di vista solo teorico è riduttivo e lascia spesso i corsisti confusi e frustrati. Il metodo che verrà utilizzato punta a mettere in pratica i concetti proposti attraverso esercitazioni e riflessioni applicative calate nei contesti quotidiani dei partecipanti. Inoltre la possibilità di ricevere un'immediata impressione esterna aiuta ad interiorizzare le buone pratiche e a capire e disincentivare gli errori.

Qualcuno ha detto:

I "se" sono la patente per il fallimento. E' con i "nonostante" che si diventa grandi
Massimo Gramellini

Cookies

Cookies In questo sito sono presenti solo cookies tecnici (per il funzionamento del sito) e cookies di terze parti per statistiche aggregate. Non conserviamo dati di navigazione degli utenti.

Per saperne di più clicca qui.

Facebook